Spoleto, cominciano i lavori per la rotatoria del Mattatoio

 
Chiama o scrivi in redazione


SPOLETO – Cominciano i lavori per la realizzazione della rotatoria denominata “Il Mattatoio”. I Lavori, 150mila euro di interventi per complessivi 190mila euro comprensivi di progettazione, prevedono la realizzazione di una un rotatoria che andrà a sostituire l’attuale intersezione a raso tra via dei Filosofi e la strada provinciale 418. Gli interventi prevedono varie fasi di realizzazione. Questa prima fase prevede un tempo di realizzazione di circa 20 giorni a cominciare da lunedì 2 marzo a partire dalle ore 8,30 La disciplina della circolazione predisposta per l’attivazione di questa prima fase dei lavori, è la seguente: in corrispondenza del cantiere sarà non sarà consentito svoltare a destra in direzione S. Giovanni di Baiano per i veicoli in transito su via dei Filosofi provenienti dalla zona di S. Nicolò ma si potrà utilizzare come via alternativa via Benedetto Croce (alla cui intersezione verrà installata l’indicazione S. Giovanni di Baiano /Acquasparta) e quindi uscire sulla S.P. 418 dopo il bar Pegaso oppure seguire i percorsi alternativi successivi alla rotatoria di S. Nicolò. E’ prevista la possibilità di svolta a sinistra per i veicoli provenienti da Acquasparta e diretti a S. Nicolò con obbligo di dare la precedenza a destra all’intersezione con i veicoli provenienti da Spoleto. Solamente per quanto riguarda i veicoli aventi massa superiore a 35q sono previsti percorsi alternativi: in corrispondenza di via della Repubblica e sulla rotatoria di via dei Filosofi/S. Nicolò verrà installata apposita segnaletica di indicazione dei percorsi alternativi per S. Giovanni di Baiano/Acquasparta. Rimane invariata, rispetto alla disciplina di circolazione consueta, la possibilità, sia per le auto che per i mezzi pesanti, di transito da San Nicolò verso Spoleto e viceversa.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*