Spoleto, telecamera dentro il bagno di un bar, nei guai trentenne

 
Chiama o scrivi in redazione


Andare nel bagno di un bar e scoprire di essere inquadrati da una telecamera? E’ quello che è successo a un cliente di un bar del centro storico di Spoleto, venerdì 3 luglio. Dentro la toilette, un giovane spoletino, aveva lasciato il cellulare. Il cliente vistosi osservato da un occhio elettronico ha subito chiamato il 112 che nell’arco di mezz’ora ha rintracciato il proprietario del telefono, un trentenne spoletino. Quest’ultimo, denunciato per interferenze nella vita privata, articolo 615 bis del codice penale, aveva avviato la registrazione video puntata sul water.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*