Rinnovamento pista d’atletica di Spoleto, un investimento per il futuro

Il Comune di Spoleto riceve un finanziamento di 700.000

Rinnovamento pista d’atletica di Spoleto, un investimento per il futuro

Rinnovamento pista d’atletica di Spoleto, un investimento per il futuro

Rinnovamento pista d’atletica – Luglio inizia con una notizia entusiasmante per la città di Spoleto. Il Ministero dello Sport, nell’ambito del bando “Sport e Periferie”, ha ufficialmente assegnato al Comune di Spoleto un finanziamento di 700.000 euro. Questi fondi saranno utilizzati per la completa ristrutturazione della pista d’atletica di Piazza d’Armi.

Il Partito Democratico (PD) esprime la sua gratitudine all’Ufficio Sport, ai progettisti e a tutti coloro che si sono impegnati per ottenere questo risultato. Questo finanziamento rappresenta un passo importante nel processo di rinnovamento delle strutture sportive della città e delle periferie. Con la ristrutturazione del Palazzetto dello Sport di Via Martiri della Resistenza e altri interventi previsti, l’offerta di strutture efficienti si espande e si migliora.

Stefano Lisci, segretario del PD, commenta: “Con questo finanziamento, Spoleto si propone come sede di eventi sportivi di livello nazionale e internazionale. Ma quello che conta davvero è l’obiettivo sociale, oltre che puramente sportivo, per le nuove generazioni. La pista d’atletica diventa un luogo dove i giovani possono convergere, canalizzando la loro esuberanza nei valori della lealtà, del sacrificio e della sana competizione. Questo è il miracolo dello sport”.

Questo investimento rappresenta un impegno significativo per il futuro dello sport a Spoleto, sottolineando l’importanza dello sport come strumento di inclusione sociale e di promozione dei valori positivi tra le nuove generazioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*