Due Mondi Spoleto, il Festival nel vivo fa sold out

Due Mondi Spoleto, il Festival nel vivo fa sold out

Due Mondi Spoleto, il Festival nel vivo fa sold out

Il successo di pubblico del 66° Festival dei Due Mondi è puntellato dai tanti sold out degli spettacoli del primo e secondo weekend che tirano la volata al gran finale di questa edizione: ha registrato il tutto esaurito il concerto di Max Cooper, mercoledì 28 giugno al Teatro Romano, seguito dallo spettacolo di Alessandro Baricco Tucidide. Atene contro Melo andato in scena giorno successivo, giovedì 29 giugno in Piazza Duomo. Anche il gradimento degli spettacoli di teatro segna il traguardo con il riempimento di tutte le recite dello spettacolo Sarto per Signora per la regia di Carlo Cecchi, dell’ultima replica di Zio Vanja di Leonardo Lidi al Teatro Caio Melisso, della prima di Harawi a San Simone con la regia di Silvia Costa e per entrambi i concerti di Lonnie Holley all’Auditorium della Stella.

Ancora tutto esaurito per gli spettacoli in programma nel secondo weekend: lo spettacolo con Laetitia Casta Clara Haskil. Prélude et fugue al Teatro Caio Melisso Spazio Carla Fendi, quello di Sergio Blanco Divina Invención all’Auditorium della Stella, la prima rappresentazione di Into the Hairy di Sharon Eyal al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, le ultime due recite di Harawi a San Simone. Riempimento massimo anche per lo spettacolo di Fernando Montano Buena ventura al Teatro Romano di domenica 2 luglio a poche ore dal debutto.

Grande successo anche per il ritorno di Le Bal de Paris di Blanca Li e per la rassegna di concerti di mezzogiorno Musicanimalia, per i quali sono esauriti tutti gli appuntamenti della prossima settimana.

Tutto esaurito per l’appuntamento con Cameron Carpenter alla Basilica di Santa Maria degli Angeli ad Assisi, per Una relazione per una Accademia di Luca Marinelli e per Ciarlatani di Silvio Orlando e Pablo Remón.

Corsa all’acquisto per gli spettacoli ancora disponibili per la prossima settimana e in fase di riempimento: l’arrivo della straordinaria cantante americana Rhiannon Giddens in Piazza Duomo giovedì 6 luglio in Piazza Duomo alle ore 21.30, per gli attesi spettacoli del coreografo Marco Goecke, Dark Matter al Teatro Romano venerdì 7 luglio e sabato 8 luglio alle 21.30, e per «M» di Maria Chouinard sabato 8 giugno e domenica 9 alle 16 al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*