Agenzia Accise, Dogane e Monopoli: successo per la partecipazione a dolci d’Italia

Il Sindaco Sisti: “tornate a Spoleto”

 
Chiama o scrivi in redazione


Agenzia Accise, Dogane e Monopoli: successo partecipazione a dolci Italia

Agenzia Accise, Dogane e Monopoli: successo per la partecipazione a dolci d’Italia

Il Sindaco Sisti: “tornate a Spoleto”

Si è conclusa all’insegna del grande interesse da parte del pubblico la partecipazione di ADM – Direzione Territoriale V per la Toscana, la Sardegna e l’Umbria – all’evento “Dolci d’Italia”, la tre giorni svoltasi a Spoleto organizzata dalla Confcommercio Umbria e dalla sua società controllata Epta.

Da Ufficio Segreteria e comunicazione di ADM


Proprio dall’organizzazione era arrivato l’invito ad ADM di presentare, con un proprio corner informativo posizionato all’interno del suggestivo Chiostro di San Nicolò, le molteplici attività condotte quotidianamente su tutto il territorio nazionale.

A visitare lo stand, oltre al pubblico della manifestazione, più di 200 studenti della scuola media di primo grado A. Manzoni, dell’Istituto alberghiero “De Carolis” e del Tecnicoprofessionale, indirizzo ragioneria “G. Spagna”.

Le attività dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli

I funzionari ADM hanno illustrato i controlli sulla sicurezza dei prodotti e la tutela del Made in Italy ma anche altre tematiche come le opportunità in tema di export al di fuori dell’Unione Europea, le agevolazioni fiscali su prodotti energetici (gasolio agricolo, gpl), il rilascio di autorizzazioni a imposta agevolata per la produzione di forza motrice, le attività di contrasto al contrabbando delle sigarette e del gioco illegale. Una vetrina ha ospitato i reperti contraffatti del mondo della moda sequestrati al termine di controlli e operazioni compiute dai funzionari doganali all’Aeroporto Internazionale “San Francesco di Assisi”.

Ai chimici del Laboratorio di Cagliari il compito di illustrare come si effettua l’esame organolettico dell’olio extravergine di oliva, tra i beni più importanti dell’economia di questa parte dell’Umbria, nonché le analisi chimiche svolte sul grano ma anche sui carburanti. Di particolare interesse anche il Seminario organizzato venerdì scorso con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della provincia di Perugia presso il Salone di rappresentanza di Palazzo Leti Sansi e incentrato sulle accise su alcole per vino, birra e liquori e sulle strategie di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese.

Dopo i saluti del Sindaco di Spoleto, dott. Andrea Sisti, del Direttore generale del Consorzio Bonifica Umbra, dott.ssa Candia Marcucci (ha concesso gratuitamente l’ospitalità), del Direttore Territoriale ADM per la Toscana, la Sardegna e l’Umbria, dott. Roberto Chiara e del Presidente ODCEC, Andrea Nasini, si sono avvicendate le relazioni DT V – TOSCANA, SARDEGNA E UMBRIA che vertevano essenzialmente sulle accise su alcole per birra, vino e liquori e sulle strategie di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese.

Il Sindaco ha invitato ADM a continuare la propria opera di divulgazione delle proprie attività anche in occasione di prossimi eventi che si terranno nella Città del Festival e concordato con il Direttore Territoriale Roberto Chiara di studiare un Protocollo di intesa su alcune peculiari azioni congiunte. A latere della manifestazione, invece, il Vice Presidente di Confcommercio Umbra, Andrea Tattini, ha chiesto di sviluppare alcune tematiche in favore delle aziende umbre.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*