Elezioni, Dario Franceschini a Spoleto per Camilla Laureti

Elezioni, Dario Franceschini a Spoleto per Camilla Laureti

Elezioni, Dario Franceschini a Spoleto per Camilla Laureti. “A Spoleto, e in tutto il nostro Paese, senza cultura non c’è futuro e noi vogliamo scrivere un futuro diverso per questa città”. Parla come ex assessore alla cultura, ma soprattutto come candidato sindaco di Spoleto Camilla Laureti che, stamattina, a Palazzo Mauri, ha incontrato il deputato, già Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini.

“Dopo questo anno e mezzo come assessore alla cultura e al turismo di Spoleto – ha detto Camilla Laureti – so bene quali siano le tante opportunità che ha questa città nel mondo della cultura, ma soprattutto ne conosco le criticità. Nel mio ruolo di assessore, credo di aver fatto bene il mio lavoro e – ha aggiunto la Laureti – di volerlo continuare a fare anche come sindaco, investendo nella cultura e nella vocazione culturale internazionale e turistica di questa città”.

LEGGI ANCHE: Camilla Laureti incontra gli artigiani e la comunità musulmana

Un impegno, quello preso da Camilla Laureti, sostenuto anche dal deputato Dario Franceschini, che ha affermato di aver conosciuto Camilla nel ruolo di assessore alla cultura durante il suo mandato come Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, e di averla vista lavorare con competenza e con passione per rappresentare gli interessi, le esigenze e le ambizioni di Spoleto. “Una città che è – ha aggiunto – una delle capitali italiane della cultura e proprio per questo motivo è necessario investire sulla cultura e sul turismo in modo intelligente. Ci sono potenzialità enormi  – ha concluso il deputato – ma bisogna che a governare ci sia chi ci crede e chi ha la capacità di farlo. Per questo, spero che Camilla diventi sindaco di Spoleto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*