Giovani Cantanti Lirici 2016, al via al Teatro Nuovo il Concorso “Comunità Europea“

 
Chiama o scrivi in redazione


A Spoleto la "Notte Bianca del Liceo Classico", venerdì 13 gennaio
foto Luca Alberigo

Giovani Cantanti Lirici 2016, al via al Teatro Nuovo il Concorso “Comunità Europea“
Una Giuria di esperti internazionali sta valutando i cantanti in 5 giorni di selezioni intense

Sono iniziate ieri al Teatro Nuovo di Spoleto le selezioni per la 70ma edizione del Concorso “Comunità Europea” per Giovani Cantanti Lirici 2016, competizione indetta annualmente dal Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli” volta a decretare quali saranno le nuove promesse della lirica.

Il Concorso, anche quest’anno, ha accolto candidati provenienti da Albania, Bulgaria, Italia, Francia, Spagna e Svizzera. Da domani, al via le prove semifinali la finale il 27 febbraio alla quale seguirà il Concerto dei Cantanti Vincitori alle ore 20.30 presso il Teatro Nuovo. In occasione delle eliminatorie, i candidati hanno eseguito due arie d’opera tratte da opere liriche di repertorio.

I prescelti, e cioè tutti coloro che avranno conseguito una media non inferiore ai 6/10, accederanno alle semifinali nel corso delle quali i cantanti dovranno eseguire altri tre brani d’opera.

I concorrenti che avranno conseguito una madia non inferiore a 7,50/10 accederanno alla finale e saranno chiamati ad interpretare nuovamente alcuni dei brani già ascoltati oltre ad essere in grado di conoscere il ruolo completo di un’opera dimostrando di averlo acquisito attraverso l’esecuzione di brani a scelta della Giuria. La prova finale sarà integrata anche da un colloquio necessario per valutare la preparazione culturale del candidato.

I cantanti che vinceranno il Concorso affronteranno un biennio di perfezionamento a Spoleto per debuttare poi nella Stagione Lirica Sperimentale a Spoleto e nella Stagione Lirica Regionale.
Anche per l’edizione 2016 è stato stanziato il Premio Speciale “Cesare Valletti” dedicato alla memoria del celebre tenore e fortemente voluto dalla Signora Nicoletta Braibanti Valletti. Il premio di euro 8.000 sarà assegnato al tenore vincitore del Concorso di Canto.

La Commissione Giudicatrice presieduta dal celebre soprano tedesco Edda Moser ha valutato con attenzione, insieme agli altri giurati, tutti i candidati che si sono presentati alle selezioni.

In Giuria, oltre ad Edda Moser, Antonina Boneva (docente al Conservatorio di Sofia-Bulgaria), Claudio Desderi (baritono), Enrico Girardi (critico musicale del “Corriere della Sera” e docente di Storia della Musica all’Università Cattolica di Milano e Brescia), Giuseppe Ferrazza (già commissario straordinario della Fondazione Teatro Carlo Felice di Genova e già presidente ETI, Italia), Michelangelo Zurletti (Direttore Artistico del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A. Belli”) ed Eleonora Pacetti (rappresentante della Direzione Artistica del Teatro dell’Opera di Roma).

Al Concorso seguiranno due giorni di libere audizione, il 28 e il 29 febbraio, presso la Sala Monterosso di Villa Redenta. Alle audizioni potranno partecipare tutti i cantanti che non hanno potuto prendere parte al Concorso di Canto perché provenienti da Paesi extra – europei o che hanno superato i limiti di età imposti dal bando.

In onda a partire da questa sera – alle ore 21.30 sul canale 13 del digitale terrestre e alle ore 22.30 sul canale 612 – all’interno della trasmissione “Zibaldino”, uno speciale sul Concorso, con intervista di Gabriella Ermini a Maria Chiara Rossi Profili, Presidente dell’Istituzione Lirica Umbra. Repliche: giovedì 25 alle ore 21.30 sul canale 113 e sabato 27 alle ore 14.20 sul canale 13 e alle 15.20 sul canale 612.

Il Concorso “Comunità Europea” per Giovani Cantanti Lirici 2016 – 70ma edizione è reso possibile grazie al sostegno di: Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – Direzione Generale per lo Spettacolo dal Vivo, Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Spoleto, Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, Nicoletta Braibanti Valletti.

Giovani Cantanti Lirici

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*