Isola ecologica, ritrovati due ordigni bellici

 
Chiama o scrivi in redazione


Finanziamenti del Ministero dell'Istruzione per le scuole di Spoleto

Divieto assoluto di entrare all’interno dell’isola ecologica. È quanto prescrive l’ordinanza firmata questa mattina dal Sindaco Fabrizio Cardarelli, a seguito del ritrovamento di due ordigni bellici in  buono stato di conservazione e risalenti probabilmente alla II guerra mondiale.

Nell’ordinanza, che è stata trasmessa alla Valle Umbra Servizi (V.U.S.), alla Prefettura di Perugia, alla Regione Umbria e a tutte le Forze dell’Ordine operanti nel territorio, vengono anche indicate le isole ecologiche in prossimità del Comune di Spoleto.

In questi giorni i cittadini potranno infatti recarsi a Castel Ritaldi nella zona industriale (l’isola ecologica è aperta il mercoledì e il sabato dalle ore 8.30 alle 11.30 e il venerdì dalle 15 alle 18) e a Campello sul Clitunno in località Pissignano (il martedì e il giovedì dalle 8.30 alle 11.30 e il sabato dalle 8.30 alle 12.30).  

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*