Karate Team Italia: il 26 novembre al PalaRota più di 400 atleti

Karate Team Italia: il 26 novembre al PalaRota più di 400 atleti

Karate Team Italia: il 26 novembre al PalaRota più di 400 atleti

Saranno più di 400 gli atleti che domenica 26 novembre, al Palazzetto dello Sport “Don Guerrino Rota”, prenderanno parte alla Coppa Italia Giovani e al Campionato Nazionale Kumite 2023 di Karate.

L’evento sportivo, organizzato da Karate Team Italia – Opes Italia, in collaborazione con il Gruppo Karate Calzola e patrocinato dal Comune di Spoleto, vedrà la presenza di venti società sportive provenienti da dieci regioni italiane, con quasi cento iscritti del Gruppo Karate Calzola, di cui 38 di Spoleto.

Le specialità, in cui si misureranno gli atleti in gara, sono Kata (sia individuale che duo), che è la dimostrazione del combattimento dove si cura in particolar modo la tecnica e la sincronia dei movimenti e il Kumite, combattimento con l’avversario che può essere individuale e a squadre formate da 3 atleti (vince chi si aggiudica due incontri su tre).

In occasione delle gare di karate, nel weekend avremo in città circa 1000 persone tra atleti, tecnici, staff e famiglie, segno di un movimento in costante crescita che anche a Spoleto sta facendo registrare una partecipazione sempre maggiore – sono state le parole del vicesindaco con delega allo sport, Stefano Lisci – Il lavoro che il Gruppo Karate Calzola, a Spoleto come a Terni, sta portando avanti non può che essere accolto con grande soddisfazione e la partecipazione attiva anche delle famiglie è il segno che il coinvolgimento che si è riusciti a creare è totale. Le associazioni del territorio, così come altri soggetti che intendono organizzare, anche da fuori regione, eventi sportivi di questo genere possono contare sulla piena collaborazione e supporto dell’amministrazione comunale”.

Domenica sarà una sarà una bellissima giornata di sport, di unione, di socializzazione, importante perché vedrà tanti ragazzi impegnati in una competizione sportiva che coinvolgerà atleti e società sportive provenienti da dieci regioni italiane – ha dichiarato il maestro Andrea Calzola – Essere riusciti, come Karate Calzola, a portare in gara quasi 100 atleti, pronti a difendere il titolo, è senza dubbio un risultato che ci inorgoglisce e dimostra la qualità del lavoro che stiamo portando avanti. Ringrazio il Comune di Spoleto per la disponibilità e l’attenzione che dedica allo sport ed ai ragazzi e il vicesindaco Lisci per la costante presenza e vicinanza.

Le competizioni inizieranno dalle ore 9.00. L’ingresso per assistere alle gare sarà gratuito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*