Ospedale di Spoleto la musica della scuola Onofri

All’Ospedale di Spoleto la musica della scuola Onofri Si è concluso ieri mattina, con un concerto nel Reparto di Medicina dell’Ospedale San Matteo degli Infermi, il progetto della Scuola Comunale di Musica e Danza “Alessandro Onofri” di Spoleto, curato dall’Associazione Spoleto Musica.

Il progetto, iniziato lo scorso anno, è stato riproposto anche nel 2018 perché l’Amministrazione Comunale e l’Assessorato alla Cultura, che coordina il progetto, e la Direzione Sanitaria dell’Ospedale ritengono fondamentale sostenere la degenza del paziente non solo con la cura del corpo ma anche con quella della persona e della sua sfera psico-fisica.

Tre sono stati gli interventi musicali programmati e tenuti in diversi reparti: il primo, nel reparto di onco-ematologia con un trio di fiati; il secondo, nel reparto di chirurgia con un duo voce e chitarra e l’ultimo, quello svoltosi ieri, con un trio di archi: i maestri Andrea Cortesi e Corinna Ruppert al violino ed il maestro Ivo Scarponi al Violoncello hanno eseguito pezzi di Telemann, Pergolesi e Beethoven con una serie di singolari variazioni sul tema del don Giovanni di Mozart.

Il direttore dell’ospedale Luca Sapori ha sottolineato la valenza del progetto ed ha auspicato che si possa ripetere anche il prossimo anno. La responsabile del tribunale dei Diritti del malato ha applaudito l’iniziativa proprio perché, rivolgendosi al malato e ai suoi familiari, riesce ad rappresentare per loro anche un momento di sostegno e di sollievo.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*