Ragazzina rom entra in un negozio e ruba incasso giornata

Spari in piazza Garibaldi a Spoleto, carabinieri cercano auto

Sono scattate le manette nei confronti di una ragazza di rom, di anni 18 e già nota ai militari della dell’Arma per aver commesso diversi reati di natura predatoria.

La stessa nella serata di venerdì 8 maggio si è introdotta all’interno di un esercizio commerciale del centro cittadino. Approfittando di un momento di distrazione del titolare, è riuscita ad asportare l’incasso giornaliero, ammontante a 150 euro in banconote, dileguandosi subito dopo.

La pattuglia operante è riuscita ad individuarla e a bloccarla, recuperando l’intera somma asportata, che veniva prontamente restituita al commerciante.

La giovane, proveniente dal Lazio e senza fissa dimora, è stata subito tratta in arresto e comparirà oggi dinanzi all’Autorità Giudiziaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*